Apertura Corsi Soci 10 Ottobre

La chiave è questa: guardare, osservare, vedere, inventare, creare.
Le Corbusier

Granato Antonio Paolo

BIOGRAFIA
Antonio Paolo Granato, pittore, scultore e grafico, è diplomato all’Accademia di Belle Arti di Brera di Milano città in cui attualmente risiede.
E’ membro della Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente di Milano.

Ha partecipato a molte personali e collettive e ha conseguito numerosi premi e riconoscimenti.

Tra le mostre si ricordino a Milano:
– Galleria Sormani (1970)
– Galleria Permanente (1978)
– Famiglia Artistica Milanese (1999, 2005 e 2007)
– Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo (2018)

Tra i premi si ricordino in particolare i due conseguiti per la grafica nella città di Milano:
– Primo Premio Sant’Ambroeus per la grafica con il disegno “La fuga di Sant’Ambrogio da Milano” (collezione della Curia Vescovile di Milano 1976)
– Primo Premio per la grafica “Povertà a Milano” del Centro Salesiano (1982)

ESPOSIZIONI
– Museo del Ciclismo – Madonna del Ghisallo – 2018 Magreglio
– Famiglia Artistica Milanese – 2007 Milano
– Centro Artistico Rosetum – 2006 Milano
– Famiglia Artistica Milanese – 2005 Milano
– Artisti in Fiera – Arte Europa Parma 2000- 2000 Parma
– Famiglia Artistica Milanese – 1999 Milano
– Centro Arte Snam – 1997 San Donato Milanese
– Centro Studi A.De Gasperi UCAI – 1992 Milano
– Biblioteca Comunale – 1987 Bussero
– Galleria Bottega D’Arte Sant’Ambroeus – 1982 Milano
– Galleria Permanente – 1978 Milano
– Galleria Calvairate – 1971 Milano
– Galleria Sormani – 1970 Milano

CONTATTI:
Granato Antonio Paolo
Via Abelardo Pecorini, n.7/B
20138 Milano
e-mail: antoniopaolo.granato@gmail.com
sito web: www.antoniopaologranato.it

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Facebook
Instagram
Follow by Email

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi